Jera rappresenta il nostro prodotto top di gamma: l'etimologia del suo nome deriva dall’alfabeto runico, ovvero l’alfabeto usato dalle antiche popolazioni germaniche. Jera, il carattere runico per indicare le lettere "J" e "Y" latine, significa "raccolto", "cambiamento ciclico", "anno" ed è dunque una runa favorevole che preannuncia cambiamenti positivi. Essa porta alla maturazione e alla certezza di poter raccogliere i frutti di quanto seminato nel corso di un anno di fatica e duro lavoro. Jera rappresenta l’espressione del potenziale evolutivo del Verdicchio di Matelica essendo un vino propenso all’invecchiamento, sostenuto dall’acidità tipica del vitigno di appartenenza.

 

Tipologia terreno: argillo-calcareo

Vitigno e uvaggio: verdicchio 100%

Resa uva per ha: 80 ql/ha

Epoca di vendemmia: metà ottobre

Affinamento: 18 mesi in serbatoi inox e 8 mesi in bottiglia

 

Jera represents our top level product: the etymology of the name derives from the runic alphabet, which is the alphabet used by ancient Germanic populations. Jera, the runic alphabet character to indicate the Latin letters "J" and "Y", means "harvest", "cyclical change", "year" and is therefore a favorable rune that predicts positive changes. It leads to the maturation and the certainty that it will be possible to harvest the fruits of what sown in the course of a year of effort and hard work. Jera is the expression of the evolutionary potential of Verdicchio di Matelica, being a wine  prone to ageing, supported by the acidity that is typical of the variety to which it belongs.

 

Soil typology: clay-calcareous

Grape variety: verdicchio 100%

Grape yield per hectare: 80 ql/ha

Time of harvest: mid October

Ageing: 18 months in stainless steel tanks and 8 months in bottle

 

 

Jera Verdicchio di Matelica D.o.c.g. 2015

  • Guida Slow Wine 2020: "Grande vino" e "Bottiglia" per Jera '15

    Guida Gambero Rosso 2020: “Tre Bicchieri” per Jera '15

    DWWA 2017: medaglia d’oro per Jera ‘12

    Guida I Vini de L’Espresso 2017: “100 vini da conservare”per Jera‘12

    Guida AIS Vitae 2017: “4 viti” per Jera ’12

    Guida Merum 2017: “due cuori” per Jera ’12

    Guida Vinibuoni d’Italia 2017: “4 stelle” per Jera ’12

    Le Marche nel Bicchiere 2017: diploma di eccellenza per Jera ‘12

    IWC 2016: medaglia d’argento per Jera ‘11

    Guida AIS Vitae 2016: “4 viti” per Jera ’11

    DWWA 2015: medaglia d’argento per Jera ‘11

    Guida Gambero Rosso 2015: “Tre Bicchieri” per Jera ‘10

    AWC Vienna 2015: medaglia d’argento per Jera ‘11

    DWWA 2014: medaglia d’oro per Jera ‘10