verdicchio matelica cantina rewine ergon biologico biodinamico vino naturale doc winery organic biodynamic natural  wine borgo paglianetto

verdicchio matelica cantina rewine ergon biologico biodinamico vino naturale doc winery organic biodynamic natural  wine borgo paglianetto

verdicchio matelica cantina rewine ergon biologico biodinamico vino naturale doc winery organic biodynamic natural  wine borgo paglianetto

verdicchio matelica cantina rewine ergon biologico biodinamico vino naturale doc winery organic biodynamic natural  wine borgo paglianetto

La profonda conoscenza del nostro territorio, l’attenta osservazione negli anni dei vigneti di proprietà siti in Matelica, delle esposizioni e del microclima ci ha permesso di selezionare i vigneti migliori da dedicare alla produzione di questi vini. Per noi Réwine significa “tornare indietro”, inteso come voler tornare alle origini, al "come una volta" e, al tempo stesso, rimandare ad un nuovo inizio.

Natural Viniculture vuol dire azzerare il ricorso alla chimica di sintesi in ‪‎vigna, ma anche evitare l’uso di stabilizzanti in ‪cantina. Attraverso questo metodo di produzione vogliamo riuscire a preservare le capacità umane e l’identità del ‪‎territorio, esaltando al massimo il valore della ‪‎tradizione nel processo produttivo.

 

Miriamo a mantenere la ‪fertilità della terra, a rendere sane le ‪piante in modo che possano resistere e difendersi dalle malattie e dai parassiti, permettendoci di produrre ‎vini di alta ‪‎qualità. È una produzione che richiede moltissima attenzione e cura per il ‪‎suolo , nel quale si cerca di riattivare la ‪vita così che le sostanze presenti nella terra possano essere assimilate dalle piante nella misura necessaria.

La fertilità dei suoli si ottiene soprattutto con le rotazioni di lunga durata: i‪ sovesci costituiscono la tecnica più adatta per migliorare la fertilità perché promuovono la ‪biodiversità , creando buoni equilibri nei vigneti e costituendo un aiuto anche dal punto di vista fitosanitario.

Produrre un vino naturale significa vinificare e conservare con molta più attenzione ed esperienza di quanta ne occorra per i vini convenzionali, accettando anche qualche imperfezione del colore o della limpidezza e l’eventuale presenza di depositi naturali sul fondo. 

Nel bicchiere potrete ritrovare l’autenticità e la garanzia di degustare la massima espressione di territorio e vitigno: il tutto ottenuto da un intervento minimo in cantina.

ergon verrdicchio di matelica vino bianco rosso